Uno script PHP per monitorare l’inverter Aurora

Il sistema descritto di seguito consente di visualizzare su WEB i principali dati di produzione dell’inverter Aurora Power-One da 3KWh. L’ inverter, collegato in LAN/Internet tramite un convertitore Sollae CSE-H55N, viene interrogato da uno script realizzato in PHP ed ospitato a su un server WEB pubblico.

Il principio di funzionamento

L’inverter Aurora è collegato con il convertitore Sollae CSE-H55 tramite seriale RS485 (Collegare un inverter Aurora in LAN con convertitore Sollae CSE-H55).
Quest’ultimo ha la porta TCP/IP nattata su internet tramite un Router ADSL con ip pubblico.
Da un terminale (PC, smarphone o tablet) con accesso internet viene richiamata la pagina WEB in PHP, ospitato su un WEB server pubblico (TOL, SuperWeb.ws, ecc), che instaura una connessione verso l’IP pubblico dell’ADSL alla porta TCP/IP del CSE-H55.
A connessione instaurata lo script PHP invia i comandi per interrogare l’inverter e visualizza su WEB i dati di produzione.

 

In dettaglio:

1 – Un terminale (PC, smarphone o tablet) collegato ad internet, richiama l’indirizzo:

http://[indirizio_spazio_web]/InverterPowerMeterLITE/?IP=[ip_adsl]&PORT=[porta_sollae]&ADR=[indirizzo_rs485_inverter]

dello script WEB ospitato in hosting/hausing su un web server Apache con interprete PHP. (http://it.wikipedia.org/wiki/WAMP).
2 – Lo script PHP instaura una connessione TCP/IP verso l’IP pubblico del ROUTER/ADSL dove è nattata la porta TCP del convertitore CSE-H55 o EZL70.
3 – Il convertitore Sollae inoltra i comandi generati dallo script PHP sulla seriale RS485 verso l’inverter.
4 – Le risposte dall’inverter vengono trasferite su LAN tramite il convertitore Sollae.
5 – Da LAN locale, i pacchetti di risposta, viengono ricevuti dallo script PHP.
6 – Lo script PHP dopo aver decodificato le risposte provenienti dall’inverter le pubblica in formato HTML per essere visualizzato sul terminale.

Installazione degli script PHP

Come precedentemente accennato, per il corretto funzionamento dello script scritto in PHP è necessario disporre di un WEB server raggiungibile su internet e dotato interprete PHP 5.0 o superiore. L’interprete PHP deve avere abilitata la funzionalità allow url fopen nella configurazione. Se non si vuole o non si può configurare in casa un proprio server web è possibile acquistare dello spazio web da provider come: SuperWeb.ws, Tol o altri.

L’installazione dell’applicazione WEB è estremamente semplice, e bisogna procedere come segue:

  • Scaricare, dalla sezione download, il pacchetto InverterPowerMeterLITE.zip.
  • Decomprimere il file .zip su di un computer.
  • Editare, con Notepad o simili, il file setup.php ed inserire: l’indirizzo IP pubblico della propria ADSL e la porta TCP/IP nattata del convertitore Sollae.
    $default_ip="prova.homepc.it";
    $default_port=1470;
    $default_address=0x02;
    $incentivo=0.40;
    

    salvare il file.

  • Trasferire via FTP l’intera cartella InverterPowerMeterLITE sul proprio spazio WEB.
  • Verificare il funzionamento richiamando l’URL http://[indirizio_spazio_web]/InverterPowerMeterLITE/ per accedere all’impianto configurato nel file setup.php, oppure: http://[indirizio_spazio_web]/InverterPowerMeterLITE/?IP=[ip_adsl]&PORT=[porta_sollae]&ADR=[indirizzo_rs485_inverter]&INCENTIVO=[incentivo_statale] per acceder ad un impianto differente senza dover modificare il file di configurazione.
    Se tutto funziona correttamente il browser visualizzerà la seguente pagina web.

Link utili

Articolo: Collegare un inverter Aurora in LAN con convertitore Sollae CSE-H55
Forum EnergeticAmbiente.it
Una completa guida sull’impiego del’EZL70 Montaggio EZL70.pdf (di Maurizio Brunelli)
Script InverterPowerMeterLITE installato

Spazio WEB compatibile

Molti provider che forniscono spazio WEB gratuiro come ad esempio Altervista (http://it.altervista.org/)  consentono connessioni TCP/IP esterne soltanto verso le porte standard http (80) e https (443).
Se si vuole utilizzare lo script InverterPowerMeterLITE su questi provider, è necessario configurare, il convertitore Sollae connesso al proprio inverter, in ascolto sulla porta TCP/IP 80 o 443 invece della classica 1470.

Per chi non vuole o non può installare lo script può usare quello presente al seguente url:

InverterPowerMeterLITE Online

Release:

0.1: Via 🙂
0.2: Implementato address dell’inverter
0.3: Implementato stima guadagno da contributo statale  &INCENTIVO= (idea di Nicola Bertini)
0.5: Implementati altri parametri (contributo Andrea Lenzi)
0.6: rivista veste grafica
0.7: bug vari (contributo Ottorino Filocamo)

 

Donazione al progetto:

Riporto di seguito l’elenco di chi ha contribuito con una donazione e con idee al progetto:

Marco Boschini
Nicola Bertini
Andrea Lenzi
Deppieri Fabio
Fabio Mosca

GRAZIE!

64655total visits,103visits today